Ariatti: “Non capisco lo scetticismo. Quello viola è stato un buonissimo mercato”

Ariatti

Luca Ariatti, ex giocatore della Fiorentina, ha parlato a Radio Fiesole del momento che sta attraversando la Fiorentina e del mercato viola, che giudica comunque positivo: “Credo che il mercato della Fiorentina sia stato un gran bel mercato perchè la Fiorentina ha puntato su giocatori davvero validi. Zarate ha già segnato e Tello potrà portare freschezza al reparto offensivo; Tino Costa e Kone sono pedine utili per il centorcampo e Benalouane è un profilo che mi piace. Non capisco questo scetticismo attorno al mercato della Fiorentina, i viola non hanno sceicchi pazzi che fanno follie e hanno operato bene. La corsa Champions? Può davvero succedere di tutto, occorreranno nervi saldi e molta fermezza, specialmente contro le piccole. Babacar? Sicuramente ci si poteva aspettare qualcosa di meglio dal giocatore ma è ancora giovane e potrebbe emergere da un momento all’altro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Sul livello tecnico di chi è arrivato nessun dubbio. Ma devono stare bene. Le critiche ci sono per le tempistiche e il modus operandi della società che non è da grande squadra. Troppi dirigenti, troppi passaggi decisionali e una comunicazione errata. Una società che non va mai in lega a farsi rispettare. Scarsa presenza di uomini di calcio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*