Arriva la conferma di Pedullà: vicino anche Caceres, ma la Fiorentina non vuole rischiare un nuovo caso Benalouane

Il noto esperto di calciomercato Alfredo Pedullà ha confermato la trattativa nata nelle ultime ore, che porterebbe l’ex Juventus Martin Cáceres alla Fiorentina. Secondo lui i dirigenti viola, dopo aver già raggiunto l’accordo con l’Empoli per Riccardo Saponara, si starebbero concentrando sul difensore uruguayano per puntellare ulteriormente il reparto difensivo dopo l’arrivo di Sportiello. La Fiorentina però, onde evitare un nuovo caso Benalouane, vorrebbe far svolgere le visite mediche al giocatore prima della firma sul contratto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Alessandro, Toscana

    I leccavalke devono …… tutti!

  2. Ma bastaaaaa autolesionismo, bastaaaaa

  3. Luca…..sparisci..

  4. nella ns difesa è un fenomeno…fisico permettendo

  5. Le visite mediche “sicure” mi sembrano il minimo e poi incrociamo comunque le dita, secondi ma va bene per tamponare da qui a giugno, poi mi aspetto qualcosa di più sicuro.

  6. se fosse integro fisicamente sarebbe perfetto x noi,credo che lui abbia pagato gli atteggiamenti sbagliati dell’agente che ha chiesto ingaggi streìatosferici alla juve.

  7. il depresso di Pontassieve

    Luca apparte il fatto che ancora non C’è niente di ufficiale e giustamente la società pensa a fargli fare le visite onde evitare il precedente di un anno fa. Ma Caceres secondo me è meglio sia di Tomovic che di Salcedo tu non credi? In quanto ai suoi atteggiamenti beh hai ragione ma abbiamo avuto Edmundo Vargas Mutu ecc a me basta quello che fanno in campo e che lo facciano bene.il resto sono chiacchiere

  8. Caceres ?…Un altro stravizioso come Mutu…Un acquisto a parametro zero essendo bollito da tempo… Corvino e DV vergogna!!

  9. Mi rivolgo alla redazione e premetto senza alcun tipo di polemica e/o malizia: da appassionato di giornalismo ed in particolare quello sportivo vorrei che qualcuno ( e chi meglio di di chi ha la fortuna a mio parere di fare questo mestiere) mi spiegasse come funzionano le vs fonti e se ancora hanno motivo di esistere.Mi sembra che ormai gran parte del giornalismo sportivo sia un copia e incolla di notizie altrui o l improvvisa divulgazione di quello che le società vogliono far trapelare. Non un commento tecnico di livello, non un indiscrezione vera, non una pista di mercato scovata da un giornalista “scassapalle” o che abbia una rete di conoscenze da investigatore privato..cosa è cambiato rispetto a prima ? Qualità delle persone?Mancanza di indipendenza?Non se ne può più dei vari Di Marzio Pedullà e co. che sparano nomi a profusione senza azzeccarne uno

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*