Astori: “Chiesa? E’ il giocatore di cui si sente più la mancanza quando non c’è. Sua evoluzione al 99% merito di Sousa”

Il fenomeno Federico Chiesa analizzato da chi ha maturato ormai una grande esperienza nella Serie A italiana, ovvero Davide Astori. “Ha avuto un’evoluzione incredibile – spiega il difensore della Fiorentina proprio su Chiesa, in un’intervista rilasciata a La Nazione – ora è il giocatore di cui si sente più la mancanza quando non c’è… Il merito è stato al 99 per cento di Sousa, è stato coraggioso a esporsi su di lui e Federico è stato bravissimo a sfruttare la possibilità di crescere allenandosi con la prima squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*