Questo sito contribuisce alla audience di

Astori: “Diego Della Valle? Uno sfogo. Abbiamo mancato l’Europa League ma vediamo il lato positivo”

Il difensore della Fiorentina, Davide Astori, presente all’evento “Un Goal per l’Italia” ha parlato della stagione dei viola a tuttomercatoweb.com: “Abbiamo avuto una stagione altalenante. Non siamo riusciti ad avere continuità di risultati, mancando l’obiettivo Europa League. Dobbiamo ripartire più carichi di prima il prossimo anno, prendendo il lato positivo di questa esclusione dalle coppe internazionali: avremo più tempo per preparare le gare di campionato. Parole Diego Della Valle? Credo che sia giusto che anche la proprietà abbia le sue valvole di sfogo, lasciandosi scappare qualche dichiarazione a caldo non dico non ragionata, ma che non fa il bene della Fiorentina. Vogliamo arrivare davanti all’Inter, che è una squadra molto più forte di noi. Tifosi? Nel bene o nel male sono sempre stati vicini. Credo che debbano fare ciò che si sentono domenica. Loro hanno a cuore questa squadra più di noi, della società e di tutti gli altri”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Astori tornatene a Cagliari…Indegno come Gonzalo…Provinciale come un empolese !

  2. Basito dai tifosi che pontificano un indolente come glialtri della rosa che ci chiede di guardare il lato positivo dello star fuori dal Europa..Solo nella Fiorentina dei DV e di una piazza provinciale come l’attuale Firenze poteva parlare cosi un ….calciatore o meglio ominicco come Astori !…Talmente fuori di cervello e dignita’ che lo si farebbe pure capitano!..Che scandalo !

  3. Per me lui è l’unico che l’anno prossimo deve fare il capitano.

  4. Fracazzo da Velletri

    Parole…parole…parole…,nei fatti una delusione come tutti gli altri….sono tutti indifendibilI. ..un anno di riposo! !!

  5. Veramente uno splendido pensiero da parte di Astori,che dimostra attributi e personalità.
    Per comprendere meglio Firenze dico sempre che si debba fare un giro in centro viverlo,vivere la sua Bellezza,la sua Storia la sua Gente; ma per comprendere il nostro Orgoglio,Tempra,Senso di Appartenenza, bisogna andare a vedere un Partita di Calcio Storico Fiorentino e comprenderne la Storia.

    Allora si che si puo incominciare a Capire Firenze in maniera piu completa; perche Noi tifosi siamo Firenze!

    Forza Viola

  6. Sei un bravo ragazzo, e sei a Firenze da poco.
    Quello che sta succedendo, e che secondo me non è più arginabile a meno di grossi cambiamenti utopistici in società (in primis sostituire Cognigni e Mencucci e Diego che riprende la presidenza), forse è meno facile da capire per voi giocatori. Non è il risultato stagionale che ci porta ad una contestazione così forte, è una questione completamente diversa che non vi riguarda direttamente e che si riacuisce nelle stagioni non positive della squadra. Ma il problema è vedere come è stata rasa al suolo una società di calcio e la passione di una città, come sia stato messo in secondo piano il lato sportivo con personaggi che pensano esclusivamente a coltivare giocatori come le piante per rivenderli, senza un briciolo di partecipazione, con falsità continue, permalosità, attacchi al tifo, annunci a cui non segue nessun fatto, perbenismo

  7. L’ultima frase racconta più di mille parole. I tifosi hanno più a cuore la maglia rispetto a tutti loro, una grande verità almeno quest’anno e non dovrebbe esserlo perché a cuore dovrebbero averla anche tutti loro. Caro astori avete toppato completamente, di positivo non vedo nulla. Non ci sono scuse, nel futuro serve una grinta e una dedizione diversa e basta con i complessi di inferiorità. Lottare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*