Astori in rampa di lancio: serve subito il meglio di lui

Giunto con il non semplicissimo compito di non far rimpiangere Savic, Davide Astori ha per ora trovato spazio solamente nello spezzone finale della prima contro il Milan. Insospettabile che addirittura Roncaglia arrivasse a soffiargli il posto, o meglio ad imporsi da subito come titolare, visto che l’ex romanista giungeva da un contesto di livello maggiore e da un’estate scorsa in cui era stato al centro di una bagarre sul mercato. Con le difficoltà che scandiranno inevitabilmente il ritorno dei due argentini dalle gare con la nazionale, Astori potrebbe finalmente trovare spazio dal primo minuto nella gara di sabato con il Genoa. A lui Sousa chiede di fare anche le veci di Gonzalo, viste le buone doti tecniche, ma soprattutto di dare una certa solidità alla difesa, facendosi trovare subito pronto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Forza astori tocca a te

  2. Anch’io,antonio 46,anch’io…..

  3. A me questo non da’ alcuna fiducia,spero di sbagliarmi.

  4. Difesa a tre con astori tomovic e Alonso?
    Sarà molto curioso vedere in questo ciclo di partite le scelte dell’allenatore..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*