Astori: “La classifica non rispecchia i nostri valori. Ho capito cos’è la Juventus a Firenze appena sono arrivato”

Davide Astori, difensore della Fiorentina, racconta la vittoria sulla Juventus: “E’ un’affermazione strameritata, bella, perché è stata fatta una delle più belle partite da quando io sono arrivato alla Fiorentina. Contro squadre come la Juventus abbiamo dimostrato di mollare mai un centimetro e se riusciamo a mettere la stessa intensità anche con squadre meno quotate allora possiamo toglierci grandi soddisfazioni. E’ da un anno e mezzo che ho capito cosa vuol dire per un fiorentino la partita contro la Juventus e siamo contenti di aver regalato una gioia così ai nostri tifosi. La classifica è meglio non guardarla perché non rispecchia i nostri valori. Dobbiamo continuare a giocare così contro chiunque”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. io non sono stupito perché so quanto valete. lo strano è quando non si vince e quando non mettiamo tutto quello che si potrebbe, ora testa al chievo!!

  2. Grande! Per me quest’anno sei il giocatore che più di tutti ha onorato la maglia che porta!

  3. GRAZIE

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*