Questo sito contribuisce alla audience di

Astori, le manovre anti-Juventus della Fiorentina

Un contratto con scadenza giugno 2019: è quello che lega Davide Astori alla Fiorentina. Non è la priorità assoluta in casa viola, perché ora tutti gli sforzi sono protesi a trovare un nuovo accordo con Federico Chiesa, ma le manovre per un suo rinnovo contrattuale fino al 2021 sono già cominciate. Lo scrive il Corriere Fiorentino che ricorda anche come, la scorsa estate, la Juventus abbia pensato a lui per la retroguardia bianconera prima di dirigersi con decisione verso Howedes. E’ chiaro che un nuovo, solido contratto metterebbe la Fiorentina maggiormente al riparo da possibili intromissioni come quella del club bianconero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Gli offriranno un prolungamento con ingaggio spalmato in quanto considerato vecchierello, contratto modello Nutella.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*