Astori: “Qualificazione in Europa League obiettivo minimo. Joaquin…”

Astori visite mediche

Davide Astori, nuovo difensore della Fiorentina a Tuttosport, parla degli obiettivi della squadra di Sousa per la stagione appena iniziata: “La qualificazione in Europa League è l’obiettivo minimo, vogliamo essere protagonisti su tre fronti. Giuseppe Rossi mi ha stupito, pensavo fosse più indietro invece è ormai al 100%: sarà il nostro valore aggiunto”. Su Joaquin: “Lo conosco da poco ma ho capito che ha un ruolo molto importante nel gruppo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Non guardiamo la classifica, gironi o tabelloni ….. giochiamo ogni partita come se fosse una finale e lottiamo sempre per vincere con la solita aggressività per 90 minuti.
    Fatto questo poi ci sta anche di perdere ma…..non avremmo niente da rimpiangere.

  2. Se arrivano 2 titolari è lecito sognare,se arrivano…

  3. Pensare una gara alla volta.

  4. Adesso ricominciamo con gli obbiettivi, come quando sotto lo scugnizzo si puntava (tacitamente e anche meno) a vincere lo scudetto??????
    BASTA!!!!!

    Una sola cosa, l’importante é salvarsi, poi vedremo!!!

  5. Tony47 Perugia

    Si però cerca di non addormentarti perchè domenica appena che sei entrato hai subito sbarellato, forse sarà stato l’esordio… anche perchè io non ti ritengo inferore a Savic che mi sembra che abbia incominciato in panchina con l’Atletico, qualcuno non si ricorda ma qualche marronata l’ha fatta anche lui.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*