Astori scalda i motori in vista del Genoa

Astori visite mediche

Astori visite mediche

Di centrali già ce ne sono pochi, se poi tutti se ne vanno con le rispettive Nazionali la retroguardia viola si trova ridotta praticamente all’osso. Una situazione non semplice per Paulo Sousa ma ideale per Astori, di fatto l’unico dei difensori viola rimasto in rosa durante questa settimana di allenamenti. Probabile che questo tempo sia servito e servirà per affinare i movimenti e ritrovare un po’ di condizione al fine di esordire, magari dal 1′, contro il Genoa. Il mister portoghese ha già dimostrato di schierare i giocatori con cui ha lavorato maggiormente in settimana, un metodo di lavoro che potrebbe dunque premiare l’ex Roma e Cagliari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA