Questo sito contribuisce alla audience di

Astori: “Sfido chiunque a dire che su di me non era rigore. Ora piede sull’acceleratore e non guardiamo in faccia nessuno”

Dopo la serata difficile contro l’Atalanta in una partita gravemente segnata dalle sviste arbitrali capitan Davide Astori prende la parola ma non nasconde tutta la sua amarezza: “Parlo poche volte di arbitri ma il VAR non ha aiutato Pairetto perché erano tutti episodi molto chiari, almeno quanto lo è stato per loro il rigore su Ilicic. Sfido chiunque a dire che non era rigore su di me, ma la partita non è stata solo questo. Lo spirito non è mai mancato, la Fiorentina ha dato tutto grazie anche a Sportiello che ha parato un rigore dubbio poi c’è stata una lettura sbagliata della situazione. Dovevamo essere più stretti e più corti perché mancava una sola palla. I punti aiutano per avere più consapevolezza ma siamo sulla strada giusta e impariamo da ogni partita, speriamo che i punti si possano cominciare a raccogliere con le prossime partite alla portata della Fiorentina. Ora mettiamo il piede sull’acceleratore facciamo i punti senza guardare in faccia nessuno. In campo abbiamo le idee molto chiare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Il capitano ha sicuramente detto il vero però se il mister mette in campo questa formazione andiamo poco lontani, a Torino il cambio Gaspar per Laurini fu deleterio, ieri Baba per Simeone e Sanchez titolare dal primo minuto è stato un puro suicidio s dimostrazione che anche lui non è un grandissimo allenatore

  2. Continuo il discorso di prima. Se analizziamo la partita, comunque in vantaggio abbiamo creato due occasioni limpidissime ( Rigore su Dias, e azione di Babacar), oltre il rigore netto su Asori. Se la Fiorentina avesse fatto il 2 a 0, non credo che l’Atalanta avrebbe avuto la forza di pareggiare. Non dimentichiamoci che se quel ladro di pairetto e anche cornuto avesse fischiato i due rigori ci sarebbe stata la conseguente espulsione di Berisha e di Spinazzola. Alla fine chi avrebbe giocato meglio, l’Atalanta o la Fiorentina?
    Senza quel cornuto la Fiorentina avrebbe vinto almeno 3 a zero.
    Ripeto, le partite le vince chi fa un goal in più dell’avversario tutto il resto sono chiacchiere.
    Se si è obiettivi i rigori e le espulsioni ci stavano. Solo un cornuto come pairetto ci ha fatto perdere due punti. Senza contare tutte le volte che l’Atalanta ha fatto il fallo sistematico e ha fermato contropiedi interessantissimi.
    Il Calcio è un gioco semplice, ma va capito. Qua parecchi parlano solo per dar fiato alla bocca.

  3. E’ vero che le opinioni vanno tutte e sempre rispettate, ma mi rendo sempre più conto che molti scrivani di questo sito non hanno mai giocato a calcio e ci capiscono pochissimo.
    E’ vero che l’Atalanta nel secondo tempo ci ha messo in difficoltà e ha giocato un buon calcio, ma la partita la vince chi fa più goal dell’avversario.
    Ricordo a me stesso che Sportiello è un giocatore della Fiorentina. In una squadra esiste anche il portiere.

  4. E BABACAR È DA ………. CE POCO DA FARE. ( INDOLENTE – FARABUTTO – E PEZZO DI M…. )

  5. Solo alla Fiorentina succede una cosa così. ROBA DA MANICOMIO

  6. Io non ce l’ho particolarmente con lui, non ha brillato e non è una colpa… però se vicino alla sua prestazione ci metti quella del cioccolatino nazionale allora le cose cambiano. Babacar maledetto. E sorride
    invece di tirare capocciate.

  7. Ha ragione Astori, quei rigori dovevano essere dati senza neanche consultare la VAR, cosa che Pairettino si è guardato bene dal fare, tanto erano evidenti. Quello su Astori addirittura quasi sotto gli occhi di Pairettino.
    Mi piacerebbe sapere cosa si è detto con l’arbitro addetto alla VAR, magari quello ha detto che erano rigori ma Pairettino ha fatto di testa sua.
    Quindi caro Beppeviola, dammi quello che mi spetta e poi vediamo se l’Atalanta ci prende a pallonate.
    Penso che in 50 anni hai visto poche partite per giudicare questa la peggior Fiorentina.
    Senza campionissimi è vero, ma con gente che da l’anima in campo, che lotta, che soffre e che mi da più soddisfazione dell’insulso tiki taka di Sousa quando tutti uscivano dal campo con le magliette ancora asciutte che nemmeno le lavavano per la settimana successiva.

  8. Beppe hai perfettamente ragione!!!!
    Io lo sostengo da mesi che siamo una squadra mediocre senza giocatori di livello a parte Chiesa e soprattutto siamo senza società che è la cosa più grave.Quindi non siamo tutelati da nessuno e succedono le porcate arbitrali come ieri sera.Senza una società forte non si va lontano;speriamo di raggiungere il prima possibile i quaranta punti……..

  9. È tutto vero ma l Atalanta ci ha preso a pallonate. Pensiamo a far punti con le squadre al ns livello genoa Spal Crotone Cagliari benevento e Verona per rimanere in a da quando seguo il calcio 50 anni è la peggior fiorentina almeno sulla carta .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*