Questo sito contribuisce alla audience di

Astori: “Siamo in costruzione e in linea con le attese ma alla Fiorentina di oggi non si può chiedere di più”

Parola al capitano Davide Astori, che a Radio Bruno ha parlato così: “Cose buone e non buone come tutte la partite, di buono c’è stata la personalità ma anche la fase offensiva e la voglia di rimontare due gol alla Roma, che ancora non aveva incassato in trasferta. Siamo mancati nella gestione della partita e poi quando concedi un millimetro, queste squadre non perdonano. Le partite sono fatte di momenti, dove gli avversari sulla carta più forti possono costringerti a soffrire e a giocare meno, dobbiamo gestirle meglio ma non sono cinque minuti senza giocare che possono condizionare le partite. Se mi aspettavo di meglio? Penso che siamo in linea con le aspettative, poi ovvio che nessuno vuole perdere sei partite su dodici. Ma bisogna considerare che squadra siamo, che giocatori abbiamo, siamo in costruzione: faremo delle partite ottime e altre meno ma penso che oggi nessuno possa recriminare niente perché la Fiorentina di oggi ha dato tutto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

22 commenti

  1. io fossi uno dei tuo compagni ti sputerei in faccia !….
    bisogna considerare che squadra siamo?….che giocatori abbiamo?
    Ma te un ti vedi?….ma vai ……!!!!

  2. Purtroppo anche oggi Astori e Badelj i peggiori in campo. Bisognerebbe sostituirli per qualche partita per vedere se reagiscono ma mi sembrano giocatori con poca personalità è ancora meno grinta.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*