Astori: “Subire gol al primo tiro subito dopo averne fatto tantissimi è sfortuna. Con la Roma cercheremo di imporre il nostro gioco, firmerei per…”

Davide Astori ha parlato in mixed zone al termine di Fiorentina-Lech Poznan: “Come capita in poche partite quando si prende gol al primo tiro subito dopo averne fatte tantissimi si tratta anche di sfortuna: cercheremo di non ripetere l’errore. La classifica la guardiamo all’ultima giornata del gironcino. Roma? E’ una squadra che è stata costruita per vincere lo Scudetto, vorremo imporre il nostro gioco e giocare per vincere. Sottovalutato in giallorosso? Firmerei per vincere 3-2 con due miei autogol”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. concentriamoci sul campionato,e’ logico che,cambaindo tutta la formazione qualche passo falso ci stia.

  2. albertoviolaclubroma

    Dove si sono visti tantissimi tiri in porta? Forse mi sono addormentato, ma prima dello o 2 non ne ho visti!

  3. Io di solito giudico la pretazione, e se a Napoli, malgrado la sconfitta, ho sostenuto che siete stati bravissimi e sfortunati, ma questa sera avete fatto pena tutti quanti, nessuno escluso. Il Mister dice che non avete sottovalutato l’ avversario, ma se si guarda la formazione trasparre l’ esatto contrario. Nello sport sottovalutare l’ avversario è il peggiore che uno possa fare.

  4. onora il padre

    Forza ora vincere con Roma e Verona e si fa finta che stasera non sia successo nulla!

  5. Dai come si fa a parlare di sfortuna…..dai am mettetelo si è fatto caga.e!

  6. Non t’allargare che stasera in difesa avete sbagliato parecchio

  7. Fai mea culpa, mea culpa con tutti i tuoi colleghi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*