Questo sito contribuisce alla audience di

“Attenti, in Azerbaijan guidano contromano”, ecco le avvertenze della Fiorentina per chi va a Baku

Oltre ai prezzi dei biglietti, la Fiorentina ha pubblicato sul proprio sito ufficiale anche una guida dedicata a quei tifosi (pochi) che seguiranno la squadra nella trasferta di Europa League a Baku. E troviamo anche dei passaggi molto curiosi come quelli dedicati ai trasporti: “Il traffico è spesso indisciplinato, e non di rado capita di vedere automobili percorrere contromano strade a senso unico, o automobilisti fermarsi in mezzo alla strada per far salire o scendere i passeggeri. Occorre usare molta cautela nell’attraversamento della strada, e fare attenzione ai tombini (che sono talvolta chiusi male) ed agli accessi ai locali seminterrati (spesso non protetti né da corrimano né da transenne)”. La Fiorentina ci informa anche che è “vietato esportare dal Paese quantità di caviale superiori a 125 grammi a persona” qualora fosse venuto in mente a qualcuno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Ecco…devo rinunciare al viaggio perche volevo portare 130 grammi di caviale con me..e adesso come faccio??

  2. Ma le confezioni di calze da donna si possono ancora portare???

  3. Ma il divieto di esportazione vale anche per il baccalà portoghese?? ??
    Speriamo almeno se lo tengono gli azzerbagianni e qui non fara’ più danni.

  4. Tifolamagliaviola

    Per lavoro sono stato a Baku qualche anno fa, in effetti attraversare la strada sulle strisce pedonali é un problema, il secondo è il puzzo di petrolio soprattutto intorno all’aereoporto. Tutto sommato pero’ é una città molto piu’ civile di tante città italiane, con poca delinquenza, gente riservata ma in fondo amichevole.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*