Atti vandalici dei sampdoriani a Firenze, la reazione dei fiorentini. Uno sgradito tempo supplementare della partita Primavera

La partita tra Fiorentina e Sampdoria valida per il campionato Primavera non è terminata al fischio finale dell’arbitro c’è stato uno sgradevole tempo supplementare del quale ne avremmo fatto volentieri a meno. Se ne occupa stamani Il Secolo XIX, che scrive che verso le ore 18 c’è stato uno scontro tra gli ultras della Sampdoria e della Fiorentina in una zona periferica di Firenze.

Fornite diverse versioni circa l’accaduto: la polizia racconta di un corteo non autorizzato di tifosi blucerchiati, sfociato in una serie di atti vandalici che hanno fatto infuriare commercianti e semplici abitanti della zona scatenando la loro reazione assieme a quella dei sostenitori viola presenti alla partita. Sull’altro fronte invece si racconta che questo corteo fosse pacifico, è diventato più animato perché preso di mira dai sostenitori fiorentini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    Mandate il conto a Ferrero.

  2. Scontro tra ultras, come spesso accade lontano dallo stadio.
    Sarebbe passato nel silenzio come tutte le altre volte, se non fosse stato per qualcuno che ha fatto un video e lo ha caricato online.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*