Ausilio all’Olimpico per due giocatori della Fiorentina

In tribuna allo stadio Olimpico presente anche il direttore sportivo dell’Inter, Piero Ausilio che, secondo La Gazzetta dello Sport, aveva nel mirino tre giocatori, uno della Roma e due della Fiorentina. Quello della squadra giallorossa era il difensore Manolas, autore di una discreta prestazione, mentre i due viola erano Bernardeschi e Chiesa, ovvero i due giovani gioielli di casa gigliata. Ebbene, entrambi sono andati molto al di sotto delle loro possibilità, ma non per questo si può dire che siano stati bocciati dai nerazzurri, che avranno a disposizioni ingenti capitali cinesi da spendere nel prossimo calciomercato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Ausilio: vai a rompere le palle a qualcun’altro!

  2. Ma perché FRADIAVOLO fai questi conti ? Per passarti il tempo immagino o non hai ancora capito come funziona da tre anni ? .
    ..VENDI E PRENDI DIECI…POI COMPRI E SPENDI UNO…E NEL MEZZO TANTA CONFUSIONE E TANTE BUGIE..FV

  3. Ecco Ausilio,pieno di debiti,che compra i nostri giocatori.Nel titolo non c’e’ il nome dei calciatori a cui e’ interessato ma,banalmente e prima di leggere il testo,ho…..indovinato il nome dei due nostri giocatori.

  4. Ma com’è non ti pigliano a fare il ds????

  5. Su Chiesa niet su Berna se mi danno 70 ml gli e lo porto io a Milano buon giocatore ma onestamente non fa la differenze e con quei soldi più quelli di Kalinic 35-40 ml Ilicic 8-10 ml Badely 8 ml e Baba 8 ml toale dai 125 ai 135 ml da reinvestire tutti sul mercato per portare a Firenze Conti 12 ml Sarr 12 ml Bareca 12 ml Torreira 10 ml Benassi 15 ml Keita 25 ml e Simeone 25-30 ml totale 116 ml ci rimangono ancora 10-20 ml
    E con questi prendere De La Cruz Uruguay e Barco Argentina allenatore Marcelino

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*