Ausilio: “Jovetic era e sarà un giocatore dell’Inter”

MILANO– Piero Ausilio, ds dell‘Inter, lascia l’albergo della Fiorentina pronunciando questa frase: “Jovetic era e sarà un giocatore dell’Inter“. Si attendono sviluppi ma pare davvero una chiusura per Stevan Jovetic alla Fiorentina. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. Per redazione…fate i complimenti a Ceccarini! …..le sa tutte!

  2. Tata sappiamo come e’,terzini cosa sono costoro? Mediana che si mantenga in salute e che Badelj non boicotti…All attacco abbiamo due veloci come Tello e Toledo,uno lento Ilicic,un casinista Zarate e Kalinic che tira il baroccio. ..ah Sousa speriamo che abbia voglia,armata Brancaleone? A dicembre sapremo cosa siamo

  3. In alto i nostri cuori, i soldi sono vostri, regalateli come vi pare.

  4. Meno male che le vostre battute mi fanno ridere …….se no cavolo, ci sarebbe da piangere.???

  5. Ma cosa giochiamo tre competizioni con Kalinic Zarate e Babacar come punte di ruolo..?

  6. Tifolamagliaviola

    Ministro senza portafoglio, il Corvo potrebbe aver fatto due / tre buoni acquisti. Se fosse cosi’, si farà un campionato decente entrando in EL piu’ o meno facilmente, si potrebbe fare anche un po’ di strada nelle coppe. Per vincere serve uno sforzo economico e tecnico che la società ora non vuole fare. E’ inutile girarci intorno, la realtà è questa.

  7. Redazione mi hanno detto che Maxi Lopez è a Careggi.. Potreste verificare se è vero o mi stanno burlando?

  8. Per me era fondamentale il suo arrivo per non uscire indeboliti da questo lunghissimo e a tratti irritante mercato.
    Insomma se senza gonzalo giocava con tomovic alonso e astori un motivo ci sará quindi dietro non hai guadagnato ma non é quello il problema.
    Non é un caso che i gol sono nati da angoni battuti da ilicic .
    Anche lo scorso anno molti dei gol sono nati da bernardeschi o sopratutto ilicic e dal lavoro di kalinic.

    Con jovetic attacco era davvero forte e sopratutto coprivi il vuoto lasciato prima da cuadrado e poi da salah.
    Insomma jovetic era uno che poteva sbloccarti le gare . non ne abbiamo tanti e chi bistratta ilicic forse sbaglia che senza di lui eravamo davvero prevedibili e spuntati.
    Non e che voglio parlare sempre di ilicic però voglio ricordare quanti punti hanno portato prima cuadrado e poi salah .ora questi non ci stanno più e serviva uno vicino ai loro livelli che giochi esterno o più sentrale non importa ma serve uno con i colpi a parte ilicic bernardeschi e più in disparte zarate e tello.

    Consideriamo che almeno. Uno tra bernardeschi o tello deve sacrificarsi a fare tutta la fascia e quindi ciò in pwrte lo stoppa e non avendo un widmer entrambi non li puoi avanzare mai e poi mai che servono a centrocampo jovetic ci migliorava molto e salvava questo mercato .

    Ps alonso non varrá 30 mln però la fascia la sa fare e le sue avanzate peru portavano superioritá numerica e quindi ancora a maggiore ragione serviva uno che spaccava le partite e nono solo le …

  9. @Re Leone. Più che un leone tu mi pari un gatto e anche malconcio . Se avessimo venduto quelli che tu ritieni scarti avremmo potuto incassare molti molti milioni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*