Questo sito contribuisce alla audience di

Autofinanziamento vero. Ecco dove andrà il “famoso” 25%

Secondo quanto riporta La Nazione, il tema che più fa discutere è quello degli investimenti dopo le cessioni dei big: tutto azzerato, big sostituiti con giocatori di valore nei rispettivi campionati, investimento di 15-16 milioni su giovani di talento. E quel 25% destinato agli stipendi dei dipendenti della Fiorentina (oltre 100), al mantenimento e agli affitti delle strutture, al costo e ai canoni del centro sportivo e (anche se non lo specifica) alla possibilità di utilizzare parte di queste risorse per rimodellare la squadra a gennaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

53 commenti

  1. Non è che a noi piacciono i saltimbanchi, il fatto è che i saltimbanchi sono diventati migliori di quelli che abbiamo, e per quanto riguarda i gobbi, io sono fiorentino da quarant’anni e ai miei tempi i Della Valle tifavano ancora per l’Inter, come oggi. Un cordiale saluto, invece, per Stefano.

  2. quando il fair play finanziario, quando il assesto societario, quando il buco di bilancio e adesso questo, ogni anno c’è ne una per prenderci in giro e infilarsi i soldi in tasca. Ma i soldi che arrivano da i vari sponsor, abbonamenti, diritti tv e dalla lega quelli non vengan mai conteggiati. Ma che spilorci!!!!!

  3. Poveri noi, ma Squinzi nn è milionario 4 gatti o no se è milionario dovrebbe metterli no? A me sembra chenil Sassuolo in Europa leugue ha fattomlabfigura del poggiosan bartolinese! In campionato gli diamo una media di 15 punti ha stagione! Di cosa parli? Ferrero potrebbe gestire il poggio a caiano con TT il rispetto! Nn capite proprio nulla! Siete proprio ottusi bastiancontrari assurdi fuori luogo! A voi piacciono i giullari saltimbanchi pagliacci, basta che dicono tre cazzate e via TT contenti! Speriamo bene me lovauguro da grande amante di questa squadra! E di questa maglia! Forza viola! Abbasso i gobbi travestiti da corvi neri! CRA CRA CRA CRA CRA cornacchie!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*