Avanti anche gli ultimi

Finalmente un gruppo al completo (salvo Mati FernandezBenalouane e Tomovic), finalmente un gruppo senza giocatori sparsi per il mondo. Paulo Sousa quest’oggi riabbraccerà anche Roncaglia e Vecino che sono reduci da due viaggi intercontinentali fatti per rispondere alle convocazioni delle rispettive nazionali, Argentina e Uruguay per la precisione. Da valutare le condizioni di forma di entrambi, anche se, senza Tomovic, Roncaglia sarebbe in un certo senso costretto ad essere in campo, vista la scarsità di alternative nel reparto arretrato della Fiorentina attuale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA