Questo sito contribuisce alla audience di

Aveva ragione Montella

WolskiAtalantaRafal Wolski era, ed ancora un po’ lo rimane, un oggetto misterioso di casa Fiorentina perché di lui, soprattutto Montella, ne ha sempre parlato benissimo, ma il polacco ha fatto molta fatica a trovare spazio in campo. Adesso, dopo il bellissimo gol contro l’Atalanta, Wolski cerca quella continuità che sino ad ora non è arrivata, perché, lo ha detto anche lui nel dopo gara, adesso l’importante per crescere è giocare. Montella ha recepito il messaggio e crediamo che Wolski sarà tenuto più in considerazione nelle prossime giornate di campionato, anche perché il calendario comincia a farsi fittissimo e c’è bisogno di una maggiore turnazione per preservare le forze di alcuni giocatori. Sapere di avere un’alternativa in più non è affar da poco in questo momento.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA