Avramov: “Milinkovic bravo fuori ma soprattutto sul campo. Difficile scegliere portiere titolare”

Da ex viola ma soprattutto da conoscitore del calcio serbo e di Sergej Milinkovic-Savic, Vlada Avramov ha commentato a Corrierespione.it le doti del centrocampista che si appresta a vestire la maglia viola: “Milinkovic-Savic è della mia stessa città, l’ho visto giocare ora ai mondiali e li ha vinti, cosa dire di più? I miei concittadini mi hanno detto che caratterialmente è anche un bravissimo ragazzo, a posto. Inoltre sa giocare al calcio, ha dei buoni spunti come Ljajic e Jovetic. Sepe e Tatarusanu? Sarà dura decidere chi sarà il numero uno. Tata ha fatto bene quando è stato chiamato in causa ma anche Sepe ha disputato un bel campionato con l’Empoli. Deciderà l’allenatore”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA