Axel Gulin: “Dovete ancora vedere il miglior Bernardeschi, è un calciatore devastante. Il reality? Non so se lo rifarei…”

L’ex-giocatore della Primavera viola Axel Gulin, parla così direttamente da Coverciano dove si sta allenando con gli svincolati: “Lezzerini e Bernardeschi sono più pronti di me- dice a Radio Bruno– io ho bisogno di più tempo per maturare. Mi spiace non essere più alla Fiorentina, ma tutto ha un termine. Non saprei se c’è amarezza per questi nuovi acquisti  giovani della Fiorentina. Sono stranieri, ma hanno visto delle potenzialità in loro. Bernardeschi vede benissimo la porta, ancora non avete visto il meglio di lui, ha corsa e forza devastanti; mi ricordo in allenamento i gol che faceva e di come ogni volta quando calciava sarebbe stato gol oppure salvataggio fortunoso. Babacar altro calciatore incredibile, che la Fiorentina deve trattenere. Il reality con la primavera? Non so onestamente se lo rifarei, un’esperienza particolare e rischiosa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*