Baba e la scalata complicata, ma la determinazione è tanta

Babacar Carpi

Non è facile per Babacar trovare spazio da titolare nella Fiorentina con questo Kalinic. Il croato ha sorpreso tutti e il suo impatto con la Serie A è stato devastante tanto che Sousa non rinuncia più a lui. Così per Babacar le possibilità di mettersi in mostra sono diminuite e il giovedì di Europa League diventa un appuntamento da non sbagliare, farsi trovare pronti e carichi per mettere in difficoltà Sousa quando poi dovrà decidere il centravanti che giocherà contro la Roma. Babacar si dice sereno ma certamente Kalinic è una bella montagna da scalare e il posto da titolare non è così vicino come sperava il senegalese ad inizio stagione. Senza considerare che Baba è sempre stato all’altezza della situazione quando è stato chiamato in causa, anche dalla panchina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA