Babacar: “Al 2016 chiedo di giocare di più e posso farlo anche con Kalinic. Numero di reti? Mai porsi limiti e io non me li pongo”

Babacar Belenenses

Nel corso di un’intervista rilasciata a Tuttosport, l’attaccante della Fiorentina, Khouma El Babacar, spiega: “Sono soddisfatto del mio bottino di reti, considerando anche l’infortunio al ginocchio subito in aprile. Ma so che posso e devo fare di più. L’importante è avere continuità. Al 2016 chiedo di giocare di più e fare bene per me e soprattutto per la mia squadra. Ovviamente è l’allenatore che decide e le scelte come sempre vanno rispettate. Io farà tutto il possibile per farmi trovare pronto, sia giocando dall’inizio sia entrando per pochi minuti. Ogni calciatore vorrebbe giocare sempre. Però poi vedo che ci va pure il capitano dell’Inter e allora non resta che darci sotto e lavorare sodo”. Sugli obiettivi in termini di reti: “Come dice sempre Sousa mai porsi limiti. E io non me li pongo. A patto di trovare quella continuità cui aspiro. E con Kalinic la coppia è possibile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. per giocare e rendersi utile bisogna essere motivati e vogliosi non solo a parole ma con i fatti!! forza baba che le qualità tecniche non ti mancano, c’è da dare di più a livello mentale!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*