Babacar: “Con Sousa si corre verso la porta, non indietro come con Montella. Che gran schiaffi sulla testa mi dava”

Babacar Infortunio

Babacar InfortunioL’attaccante della Fiorentina Khouma Babacar a Sportweek parla della sua esperienza a Firenze e delle sue aspirazioni, dopo le anticipazioni uscite due giorni fa: “Questo è un anno importante. Nella scorsa stagione ho avuto tanti infortuni. Ora voglio fare un gran campionato. Ora sono già pronto fisicamente. Un anno fa tornavo dalla B e dovevo riadattarmi ad un calcio completamente diverso per ritmo, intensità e qualità. Paulo Sousa? Il nuovo allenatore mi chiede di correre tanto, di aiutare la squadra, ma per fortuna corriamo in avanti, verso la porta, non indietro. Montella era pacato, non diceva niente, mi dava solo dei gran schiaffi sulla testa. Sousa fa più battute”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

64 commenti

  1. Genny a'carogna

    Nazione Toscana e dieval, mò m’ate proprio scassat a’uallera………

  2. Dieval=coniglio gobbo

  3. Prof. Basaglia

    Credo che x deval e Nazione Toscana sia urgente e inderogabile un TSO (Trattamento sanitario Obbligatorio) comprensivo di TEC cioè Terapia Elettroconvulsivante più nota come Elettroshock. Molti miei collaboratori sono di Napoli e non gradendo gli apprezzamenti di Nazione Toscana sui napoletani, non vedono l’ora di mettergli le mani addosso e credo che x Nazione Toscana saranno volatili x diabetici, cioè cavoli amari, tanto amari che dopo l’odore dell’immondizia gli sembrerà un profumo.

  4. Colpito nel segno ti chiudi nell’ironia?qual migliore conferma.
    Povero ragazzetto letto alla perfezione…non é stato nemmeno difficile!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*