Babacar, dietro l’angolo c’è la cessione

Babacar fa pressing su Szczesny. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Che sia giunto il momento di cedere Khouma El Babacar? E’ questa una delle domande che si stanno facendo i dirigenti della Fiorentina in questo momento di riflessione. L’attaccante senegalese è discontinuo, ci sono settimane e partite in cui viene pubblicamente elogiato dall’allenatore, alternate ad altre dove finisce per non giocare neanche un minuto anche se magari il suo contributo potrebbe essere importante per la causa viola (leggi Sampdoria). E allora forse è il momento per la società di prendere in considerazione anche l’ipotesi di parcheggiarlo altrove, in prestito o definitivamente che sia, così come il momento anche per il ragazzo di chiedersi cosa fare da grande e, per esempio, se magari uno sbocco inglese non sia ideale per lui per trovare il campo con più continuità ed esprimersi al meglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Non lo compra nessuno ai prezzi di corvino. Bisogna fare i saldi perche se ne vada

  2. Sono d’accordo con tutti voi e continuo ad avere dubbi sul reale potenziale del ragazzo….ma il problema è un altro…chi prendiamo al suo posto? Quale brodo ci rifilano?

  3. Per baba è giunta l’ora di giocare. Testa ad Empoli che bisogna vincere. Testa a farsi trovare pronti. Al resto pensi corvino.

  4. Anonimo Bancario

    Ma cosa volete sbolognare il Baba la butta dentro cedetevi voi e il fenomeno in panchina….

  5. Giocatore limitatissimo di movimenti e di carattere..oramai non cresce più..da cedere lui e altri quattro giocatori inutili e prenderne tre buoni

  6. Sono ultra convinto che se lo devono cedere lo debbano dare in prestito assolutamente in serie A, però in una squadra che lo faccia giocare veramente, così vedremo veramente se è Sousa che non ci capisce niente o se lui è scarso come ci vogliono far credere, a costo di dover riconoscere a quella Società un buon premio di valorizzazione. Purtroppo ha un ingaggio troppo alto e quindi occorrerà partecipare a pagargli lo stipendio. L’esperienza in B conta poco!

  7. In Italia non esiste nessuna squadra che potrebbe permettersi un Babacar a 1.5 mil/euro di stipendio.
    A livello economico soltanto Inter, Milan, Roma, Napoli e Juve potrebbero.
    A livello tecnico però il giocatore non interessa a nessuna.
    Quindi solo la Premier League può offrire una possibilità di sbolognarlo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*