Babacar, il futuro è suo, parola di Sousa

Babacar si sta impegnando a fondo in questo ritiro con Paulo Sousa che lo segue passo passo con il fiato sul collo per tenerlo sempre concentrato e in tensione durante ogni esercizio. Il portoghese chiede ai suoi attaccanti un lavoro molto dispendioso con un pressing asfissiante praticamente dal rinvio del portiere. Sousa vede in Babacar l’attaccante ideale per i suoi schemi tanto che se Gomez partisse sarebbe lui, senza nessun ballottaggio, il titolare della Fiorentina. Baba risponde sul campo con tanto impegno e sudore, sicuro che in tempi stretti il suo lavoro sarà ripagato dall’allenatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA