Babacar insidia Kalinic…anzi no!

Dopo aver schierato Rossi titolare contro il Sassuolo, ci aspettiamo che ora sia il turno di Babacar lì davanti contro l’Udinese. Tanto più che l’anno scorso il senegalese ha segnato pure due reti in casa contro i bianconeri. Qualora giocasse Babacar resterebbe fuori Kalinic…anzi no! Perché la vera tentazione questa volta è proprio quella di vedere le due punte ‘pesanti’ assieme in campo, così come avvenuto ad inizio del secondo tempo contro l’Empoli, quando i due hanno guidato la rimonta e facendo vedere di essere in grado di stare in campo assieme (leggasi l’azione del 2-2 con assist di Baba per la rete di Kalinic).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Sarebbe anche ora…
    Ricordo che i compagni di Baba con l’Empoli sono stati Rebic e mati…..
    E proviamoli una volta insieme, ovviamente con Berna….

  2. farli giocare insieme ci sta, segnare 2 gol nel primo tempo e poi togliere KillerKalinic per farlo riposare…. Bamos Viola!!

  3. Baba lo vedo proprio male ragazzi, completamente annichilito da Kalinic…..l’assist contro l’Empoli del 2-2 è una palla messa nel mezzo un po’ come viene e che Kalinic ha saputo trasformare in gol valorizzando l’assist di Baba, ma ripeto, lui è anche Pepito li vedo male.

  4. Sembra possibile contro l’Udinese far giocare sia Kalinic che Babacar, due punte per cercare il goal nei primi minuti . Per poi continuare a giocare alti , avendo l’opportunita’ che loro si scoprano un po’ di piu’ per raddoppiare.

  5. Michele da Milano

    Mister osare questa volta si può

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*