Babacar: La Fiorentina ha detto NO a due importanti offerte dall’Inghilterra

Per una volta proviamo a sbilanciarci: Khouma El Babacar resta almeno fino a giugno con la Fiorentina. Non è un azzardo da poco scrivere una cosa del genere, perché in questa prima metà di gennaio sono arrivate sul tavolo dei dirigenti viola due offerte ufficiali piuttosto cospicue per questo giocatore. Una è del Crystal Palace, l’altra è del Sunderland, due squadre medio-piccole inglesi che pure, per via degli straordinari proventi che sono arrivati dalla vendita dei diritti televisivi, possono permettersi di fare offerte milionarie ad altre società. Per l’attaccante viola sono arrivate ad offrire circa 15 milioni di euro, bonus compresi. Milioni però rifiutati dalla Fiorentina che dimostra di puntare ancora sul senegalese, al quale è stato rinnovato il contratto giusto la scorsa estate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. domenica spero di vedere babacar titolare.
    ma non come contro l’empolì, dove ha giocato con mati e rebic
    ma se non giocheremo con due punte, almeno con ilicic, berna e borja.
    babacar si sta comportando da grande professionista, altro che rossi.

  2. Maledizione! Non riusciamo ad imparare nulla dagli altri campionati, dagli altri stati! Se ci fosse una equa distribuzione di proventi televisivi anche noi potremmo dire la nostra nel calcio/mercato! Invece, a causa di Galliani, Lo Tito e compagnia bella dobbiamo veder svolazzare via fior di campioni. E’ ora di finirla! Questo governo del cavolo dovrebbe agire per portare un po’ di equità, ma figurati! Tutti asserviti a compar Berlusconi (Sua Emittenza) e compagnia bella…

  3. roberto da pontedera… su quagliarella …è una battuta vero ? Quagliarella nel tuo pontedera farebbe la riserva.

  4. E se gli preferisce perfino un derelitto Rossi dall’inizio(Sassuolo),ed a partita iniziata contro una lazio chiusa dove puoi segnare solo buttando i palloni in mezzo,scusa Ulisse ma da la netta sensazione che non gli piaccia.

  5. roberto da pontedera

    se dovesse arrivare quagliarella(che oggi come oggi è meglio di babacar), allora lo venderei al miglior offerente e con i soldi ricavati prenderei subito lisandro , o el sharawy o papu gomez. per il centrocampista spenderei il residuo di denari messi dai della valle per soriano e allora potremo competere per i primi tre posti in campionato. Difficile arrivarci? il detto da noi che “senza lilleri non si lallera” calzerebbe a pennello a ddv e adv se non ci provassero. Speriamo . Alè viola

  6. Michele da Milano

    Non lo facciamo giocare perché Kalinic ancora non lo puoi mettere fuori e perchè accanto a kalinic ci sta bene uno come rossi e non baba

  7. Scusa Marius, ma Sousa ti ha forse telefonato x dirti che il Baba non gli piace?
    Il fatto che il mister sia bravo non vuol dire che sia infallibile, compreso il fatto di giocare solo con una punta.

  8. Cambiano gli allenatori,ma la società da sempre là sensazione di seguire una strategia indipendente dalle idee del tecnico.Sousa ha fatto capire che Babacar non gli piace per niente.

  9. Però non lo facciamo giocare… Bah

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*