Babacar, le sfuriate di Sousa e un rendimento non all’altezza

Babacar anche ieri sera ha deluso, e non poco. In campo, uno come lui, dovrebbe essere determinante e giocare con l’obiettivo e la voglia di rubare il posto a Kalinic in campionato. Certamente è da sottolineare il suo score perché nel rapporto minuti giocati-gol è il migliore in casa Fiorentina però è altrettanto innegabile che da lui ci si aspetta tutti di più, Sousa compreso che in panchina è sempre prodigo di consigli e urlacci per il senegalese. A vederlo giocare si hanno altre sensazioni, e a dire la verità sembra quasi appesantito, forse perché sta facendo un lavoro specifico con Sousa ma è certo che il suo rendimento in campo non è assolutamente all’altezza né delle sue potenzialità né del ricco contratto che ha firmato in estate. Contro il Carpi Babacar ha sprecato un’altra occasione per farsi vedere e mettere in difficoltà Sousa e invece ha profondamente deluso e il tempo passa, anche per lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Per giocare bisogna avere voglia e grinta. Lui ne ha molto poca.

  2. Potenzialità impressionanti,ma pochissima inclinazione al sacrificio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*