Babacar o cambi atteggiamento o con Sousa non giochi più

Babacar in campo. Foto: LF/Fiorentinanews.com
Babacar in campo. Foto: LF/Fiorentinanews.com

Nell’edizione di Firenze de La Repubblica si parla in maniera approfondita della situazione che si è venuta a creare con Babacar. E il giornale riporta la notizia che con Sousa in panchina, o il senegalese cambia atteggiamento oppure non giocherà più. E questo nonostante i suoi cinque gol in campionato e i due in Europa League. Per Baba viene prospettato un futuro in Inghilterra (a tal proposito potete leggere il nostro articolo di ieri dove spieghiamo come sta la situazione in questo senso).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. La squadra è stata sbagliata a monte, lo dicevo prima e lo ribadisco ora.
    Sousa è un allenatore da ”playstation” dove lui il calcio lo intende in velocità, contropiede e possesso, quindi:
    Portire: Oltre a saper parare deve saper giocare con i piedi
    terzini destro e sinistro: VELOCI e che sappiano crossare
    difensori centrali: grossi e massicci
    1 centrocampista/mediano che sappia recuperare palla e impostare gioco
    2 mezze ale che siano molto tecniche e che sappiano PASSARE LA PALLA
    poi 2 velocisti e driblatori (uno a destra e uno a sinistra)
    e kalinic che è veloce e ha senso del gol
    Con questa idea di calcio, i giocatori che ha ora in rosa la fiorentina IDONEI sono:
    GONZALO – ASTORI – ALONSO – VECINO – BORJA – BADELJ – TELLO – BERNARDESCHI – KALINIC – (e forse e dico FORSE zarate)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*