Questo sito contribuisce alla audience di

Babacar: “Real Madrid, io non ho paura. Speriamo di vincere”

BabacarKalloniKhouma El Babacar è tornato a Firenze dopo una stagione ottima a Modena. E ora che sente la fiducia di tutta la società su di sé, riesce anche ad essere un giocatore che lascia il segno. Sua la seconda rete nella vittoriosa trasferta di Siviglia. L’attaccante ha detto a Radio Blu: “Io sono contento di quello che sto facendo adesso. Devo solo seguire il mister e quello che mi dice. C’è un gruppo molto tecnico qui alla Fiorentina e devo abituarmi ad entrare maggiormente nel gioco di squadra. Con Gomez e Rossi accanto cresci velocemente. Ogni tanto parlo con loro e chiedo consigli. Poi loro sono molto bravi. Vado in fuorigioco perché mi muovo troppo velocemente rispetto alle palle dei compagni. Devo cercare la profondità il più possibile ed è quello che sto provando a fare in ogni partita. L’anno scorso è stato un anno buono, ma ora voglio fare di più alla Fiorentina e spero di farcela. Poi mi sto anche sacrificando per la fase difensiva, cosa che a Modena non facevo. Il match col Real Madrid? Ho già giocato contro di loro e non ho problemi. Poi guardo i miei compagni che ho dietro e sto tranquillo. Barcellona, Real Madrid, qualsiasi sia l’avversario, io non me ne curo. Speriamo di vincere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. luca tifa la maglia viola

    stai carmo baba, prima di diventare sbruffoni bisogna vincere qualcosa, altrimenti siamo solo dei ridicoli arroganti

  2. Barvo Baba, fisico eccezionale e sbruffone quel pizzico che basta… il nostro centravanti per il prossimo decennio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*