Babacar scalpita, pronta la maglia per il Genoa

BabacarLazio3

Babacar è rimasto a Firenze a lavorare mentre il suo compagno di reparto, Kalinic, è volato in Croazia per l’impegno con la Nazionale. Così l’attaccante senegalese ha il tempo di migliorare la sua condizione fisica e di lavorare con Sousa così da farsi trovare pronto per la partita contro il Genoa ed avere la maglia da titolare che aspetta da tanto tempo. Sicuramente le sue quotazioni in vista della partita sono in crescita perché Sousa lavorerà tanto con lui mentre Kalinic tornerà solo dopo gli impegni con la sua nazionale. Babacar scalpita quello zero nella casella minuti giocati comincia a pesargli e non vede l’ora di scendere in campo e far vedere a tutti il suo valore, d’altra parte è stato indicato da tutti gli addetti ai lavori come il titolare di questa Fiorentina, ed è arrivato il momento di conquistarsi il posto sul campo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Baba e bernadeschi, se vuoi puntare su di loro Sousa deve metterli in campo e lasciarli li a giocare, nel bene e nel male, che stiano in campo, o non cresceranno mai professionalmente.

  2. Fatti non parole, dimostri ciò che vale e la maglia non la toglie più di dosso. Diversamente sino a quando non capisce come deve fare si va avanti con Kalinic preso proprio per questo.

  3. Diamogli fiducia per un po’ di partite (ha un fisico possente), la prima con il genoa magari faticherà, ma deve avere la serenità di fare una decina di partite in tranquilla
    Per me, da titolare farà tranquillamente 15 goal (ha il goal nel sangue, fisico e tecnica, ricordatevi chievo e dinamo Kiev)
    come ho detto in un altro messaggio, baba titolare fisso in campionato e magari kalinic alla Gila e in europa League.

  4. Baba titolare fisso….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*