Babacar: “Sousa ci trasmette rabbia. La squadra c’è e possiamo vincere anche domenica”

Il centravanti viola, Khouma El Babacar, ha approfondito alcuni concetti su Radio Bruno: “Ci mettiamo tanta rabbia perché è quello che ci trasmette il mister, con il lavoro che facciamo arriveremo al livello che vogliamo essere. Quando giochi fuori casa, con un pubblico così che spinge la squadra, è normale soffrire. Serve sempre il cambio di marcia, ma la squadra c’è e possiamo vincere a Cagliari. La Fiorentina è sempre stata una grandissima squadra e ora tocca a noi fare la nostra parte. I tanti moduli diversi? Stiamo cercando quello giusto per far rendere al meglio la Fiorentina, ma noi dobbiamo essere bravi a fare le partite”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    Chiacchiere.
    Sudore e sangue ad ogni partita.
    Onorare la maglia sempre.

  2. Fate con calma non c’è fretta, quando avrete trovato il modulo giusto si farà il Derby con il Pisa

  3. Niente scuse per il fatto di giocare in trasferta. Per noi non deve essere diverso giocare in casa o fuori. Bisogna essere grintosi e concentrati.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*