Babacar, tra lui e il Napoli c’è un Kalinic gigantesco

Babacar è rimasto a Firenze non rispondendo alla chiamata del Senegal per un piccolo problema alla caviglia destra, che però non gli impedirà di essere a disposizione di Sousa per la gara contro il Napoli. In questi giorni l’attaccante della Fiorentina lavorerà duro per cercare di scalzare Kalinic dal suo trono e provare a giocarsi Napoli-Fiorentina da titolare. Ma il croato, nonostante sia impegnato con la propria nazionale, sembra in netto vantaggio sul giovane Babacar con Sousa che sembra aver deciso le sue gerarchie anche in attacco non potendo e non volendo rinunciare a tutto il lavoro che Kalinic può garantire sia per la squadra sia sotto porta, un attaccante al momento insostituibile anche per l’allenatore portoghese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA