Baby boom Viola. La Fiorentina vola grazie alla nuova B2

Bernardeschi Genoa Grande

La Fiorentina strapazza il Belenenses con un secco 0-4 grazie alle reti nel primo tempo di Bernardeschi e Babacar, mentre nella ripresa prima un autogol e poi la perla di Giuseppe Rossi chiudono i conti. E’ una Fiorentina che, come scrive La Gazzetta dello Sport, vola grazie alla sua nuova B2 composta dai due giovani, e grandi amici, Babacar e Bernardeschi due che hanno avuto un impatto dirompente in questa stagione e che Paulo Sousa considera, giustamente, due veri valori aggiunti per la Fiorentina. Il giovane italiano poi si sta scoprendo più duttile di quanto ci si potesse aspettare, anche contro il Belenenses Sousa gli chiede di agire su tutta la fascia e lui lo fa senza la minima difficoltà, prima porta in vantaggio la Fiorentina con un gol di rapina poi si dedica al lavoro sulla fascia. Avanti e indietro finché resta in campo. Più avanti, invece, c’è Babacar che ancora sta studiando per diventare grande e mettersi alla pari di un Kalinic che invece sa già come fare a non prendersi gli urlacci di Sousa. Il senegalese segna e si porta a casa la pagnotta, ma sui movimenti l’allenatore gli chiede ancora qualche sforzo in più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Tutto il vero sul finanziamento dei Della Valle alla Viola

    https://blablaviola.wordpress.com/2015/10/02/miti-da-sfatare-3-lautofinanziamento/

  2. Su Babacar continuo a sostenere che non è un centravanti, ci può giocare, ma non è il suo ruolo; lui deve giocare insieme ad un centravanti(Kalinic) perchè fa un gioco totalmente diverso dallo stesso…preferisce partire dalla fascia per poi accentrarsi ed andare al tiro o scambiare con l’altra punta…preferisce giocare in velocità, è bravo ad inserirsi negli spazi ed andare al tiro, se qualcuno sa leggere i suoi movimenti, spesso lo fa ma non riceve palla

  3. X Mau – A me ieri sera è piacciuto di più quando lo ha messo centrale sulla linea della difesa. Davanti abbiamo la copia Badelj e Vecino che in questo momento sono insostituibili.

  4. Se rimane con i piedi per terra Bernardeschi fa molta strada……………………..

  5. Ma un Suarez da impostare alla Mascherano (ovviamente col tempo) sarebbe proprio una bestemmia o una soluzione determinante??????

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*