Questo sito contribuisce alla audience di

Bacca la tocca due volte su rigore e il Milan passa: furia Sassuolo

Episodio inusuale e clamoroso al Mapei Stadium dove è in corso il primo tempo di Sassuolo-Milan. I rossoneri sono passati in vantaggio al 25′ con un calcio di rigore (piuttosto dubbio) trasformato da Carlos Bacca. Dopo il gol concesso dall’arbitro, lo stesso direttore di gara è stato accerchiato dai giocatori del Sassuolo che hanno protestato perché Bacca avrebbe toccato il pallone due volte prima che entrasse in porta. Avrebbe cioè, scivolando, calciato la palla col destro e beffando il portiere con il pallone che è sbattuto sulla caviglia sinistra dello stesso attaccante colombiano. Le immagini hanno confermato il tutto, e il Milan avrebbe dovuto ribattere il rigore. L’arbitro ha però dato il gol, e il Milan di Montella si ritrova avanti a Sassuolo. Neroverdi che per la cronaca avevano sbagliato un rigore con Berardi poco prima.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Se tocchi il pallone due volte non è rigore da ripetere, ma punizione a favore dell’avversario; sarebbe come tirare un rigore prendere il palo e lo stesso giocatore la ribattesse in rete. Così, tanto per fare chiarezza.

  2. Potete contattare la sola di Suma? Che si lamenta per i torti subiti dal Bilan(????)!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*