Bacconi: “Sanchez ne giocherà tante, è quello che mancava a Sousa. Cristoforo è un’altra cosa ma ottimo per dominare il possesso”

L’esperto di tattica Adriano Bacconi parla a Radio Bruno del centrocampo viola, in particolare dei due nuovi sudamericani Sanchez e Cristoforo: “Un giocatore importante a centrocampo sarà Sanchez, che farà tante partite, perché di tutti i centrocampisti viola è quello dalle più spiccate caratteristiche difensive. E’ un ruba-palloni, raddoppia esternamente, si muove molto in orizzontale, per cui in un centrocampo a due, dove lo vedrei molto complementare con Borja Valero, ma anche in uno a tre serve molto. Dà quella gamba e quella sostanza fisica che l’anno scorso è mancato alla Fiorentina. Cristoforo è molto diverso, è brevilineo, tecnico, predilige il gioco corto, nello stretto, può andar bene quando la squadra ha il predominio del pallone, magari contro le squadre più piccole”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*