Badelj e Kalinic partono coi tre punti. Il centrocampista non sfigura, mentre l’attaccante…

Kalinic e Badelj. Foto: LF/Fiorentinanews.com

La Croazia di Badelj e Kalinic ha superato la Turchia di Terim al debutto a Euro 2016. E’ un tiro al volo meraviglioso di Luka Modric a regalare il vantaggio alla Croazia a fine primo tempo. Non impeccabile il portiere turco Volkan sul tiro del centrocampista del Real Madrid. La partita è stata piuttosto equilibrata, con la maggiore qualità della Croazia che è venuta fuori alla distanza, soprattutto nella ripresa con due traverse colte a legittimare il vantaggio. Badelj è partito titolare e non ha sfigurato tra i campioni del centrocampo croato, Rakitic e Modric, mentre Kalinic è rimasto in panchina per tutta la gara, con Cacic che gli ha preferito Kramaric per sostituire Perisic e Pjaca al posto di Mandzukic.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Partita equilibrata??? ma se ha dominato la Croazia!!! poteva finire due o tre a zero.

  2. Delle gare viste ad oggi la Croazia è la squadra che più mi ha convinto. Badelj, come sempre poco appariscente ma concreto e lavoratore instancabile, per me è stato uno dei migliori in campo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*