Badelj e una permanenza ‘forzata’

Badelj Schieramento

Il caso di Milan Badelj è sicuramente uno dei più spinosi del mercato estivo della Fiorentina. Il croato non ha mai dato segnali di voler andarsene da Firenze, ma il suo procuratore non perde mai l’occasione per ricordare alla società gigliata il pagamento di vecchie commissioni e per dichiarare che il suo assistito non rinnoverà con la Fiorentina il contratto in scadenza 2018. Corvino, invece, ha alzato il veto alla cessione di Badelj, come dichiarato qualche giorno fa da Joksimovic in esclusiva a Fiorentinanews.com: questo perché per l’economia del gioco gigliata la presenza del numero cinque è fondamentale, anche a costo di rinunciare a una decina di milioni, e Sousa lo ritiene imprescindibile per la sua manovra. Inoltre, ad eccezione dell’interesse del nuovo Milan di Montella, nessuna squadra ha bussato con forza alla porta di Corvino per Badelj: ora che i rossoneri hanno puntato il mirino verso il giovane Bentancur, non sembrano esserci altre società interessate a al croato. Per la gioia di Paulo Sousa, che non voleva perdere per nessun motivo il suo centrocampista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Strano perdere un calciatore a zero euro nel 2017,quando il contratto scade nelm2018

  2. Se per te e un problema…per me no

  3. Appunto, per cedere qualsiasi cosa, da un’auto al cartellino di un calciatore, la conditio sine quae non, è la presenza di un venditore e di un compratore che devono trovare un accordo. Sennò si perla del nulla.

  4. Badelj assieme a Ilicic sono i due pupilli di Paulo Sousa ma servono realmente così tanto alla squadra viola? Badelj è di una lentezza esasperante mentre Ilibic è l’indolente x antonomasia , lui anche se corricchia lo fa tanto x muoversi ma non affonda mai e non rischia mai un contrasto.

  5. …ma lo perderà il prossimo anno e a zero euro, ammesso che rimarrà ancora alla Fiorentina, quindi il problema è solo rimandato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*