Badelj ed una gioia croata mista a rammarico: “Che peccato che non ci fossero i tifosi”

Badelj Roma

Titolare e protagonista di una buona prova con la maglia della sua Croazia, vittoriosa per 2-0 sull’Islanda, Milan Badelj ha parlato così a fine gara: “L’Islanda era un avversario pericoloso e questa è una vittoria preziosa ma il girone non è ancora finito e dobbiamo continuare così. Peccato però che la maggior parte del nostro tifo non abbia potuto assistere alla nostra partita, che è stata comunque molto bella. Sono dispiaciuto”. La Croazia infatti sta scontando la pena delle due gare a porte chiuse, maturata dopo il comportamento razzista dei suoi tifosi in una sfida con la Norvegia dello scorso marzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*