Badelj felice di Firenze, ma il procuratore non vuole rinnovare

Abbiamo passato l’estate ad ascoltare Joksimovic, procuratore di Badelj, sparare a zero contro la Fiorentina arrivando a dire senza tanti giri di parole che il suo assistito non rinnoverà mai il contratto con i viola che scade nel 2018. Secondo La Gazzetta dello Sport, però, il centrocampista croato è felice di Firenze e si trova bene nella Fiorentina. Una situazione decisamente strana visto che il procuratore, di solito, fa gli interessi del giocatore. In tutto questo, però, Badelj è diventato un perno della formazione di Sousa che punterà proprio sul croato anche nella trasferta di Genova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Il procuratore fa prima di tutto gli interessi suoi e semmai poi quelli del giocatore. Per un procuratore il proprio assistito dovrebbe cambiare squadra tutti gli anni. Anche il procuratore di Borja quest’ anno ha cercato di piazzare il suo assistito e il giocatore come pure Badelj non ha mai dichiarato di voler lasciare Firenze.

  2. SOLUZIONE VECCHIO STAMPO: si prende Badelj in disparte e gli si dà 100.000 lire per cambiare procuratore e altre 100.000 come premio di produzione, risolto il problema

  3. Badelj cambi procuratore e pensi al campo.

  4. La fiorentina ha in mano anche l ‘opzione per il 2019. Ma di cosa stiamo parlando.

  5. RENZI deve far PAGARE TASSE SALATISSIME A tali procuratori. BADELJI è grande e vaccinato da scegliere di testa sua… se fosse vero che non la pensa come il PROCURATORE lo avrebbe già licenziato. Ma siccome questi BAMBOCCI hanno bisogno del BABBO O MAMMA che l’indichi la strada da scegliere. TAVECCHIO dovrebbe intervenire guadagnano soldi a palate e la società deve pagarli anche il procuratore ? Il tizio lo ha scelto BADELJI…noin i DV. Se un giocatore ha 10 procuratori la società li deve pagare leii ? Ti scegli il procuratore e TE LO PAGHI. Stiamo assistendo alla FARSA O SCANDALOSA PRESA IN GIRO DELLE MILANESI… MORATTI è proprietario dell’INTER…così come SIRVIO è proprietario del MILAN…OGNI ANNO CAMBIANO PROPRIETA’ ED AGGIRANO IL FAIR PLAY FINANZIARIO…. BELLA BEFFA !!!!!!!

  6. Io sono sempre più convinto che uno dei mali più devastanti del calcio, siano i procuratori, gente che guadagna un mucchio di soldi, sulle capacità altrui.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*