Badelj, i giochi sono fatti

Badelj avanza palla al piede. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Badelj avanza palla al piede. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Le voci continuano a correre su Milan Badelj (Roma e Milan), ma la sostanza è che sembra proprio che i giochi siano fatti per lui; il centrocampista croato dovrebbe giocare ancora con la Fiorentina in questa stagione, nonostante tutto quello che è successo in questa tumultuosa estate. Il procuratore del giocatore, Dejan Joksimovic, contattato da Fiorentinanews.com ha fatto sapere che “non ci sono notizie che lo riguardano”. Una volta tanto possiamo dire, nessuna nuova, buona nuova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Stai tranquillo!
    Corvino non è Pradè!
    Ora ha più di 25 milioni di € tra le mani…

    Questo pagherà la commissione al suo agente ora (forse anche più), poi rinnoverà il contratto al suo assistito aumentando l’ingaggio ( per motivarlo) ed allungando di un paio d’anni (per avere più potere) e lo venderà subito nella prossima sessione estiva a 15-20 milioni di €!

  2. Ragazzi non c’è più Pradè!
    Volete sapere cosa succederà ora?

    “Corvino vende Alonso per circa 27 milioni di €, compra il suo sostituto a 2 milioni di € (Olivera) e chiude il mercato con una plusvalenza da 25 milioni di €”…

    Poi…

    “Paga la commissione all’agente di Badelj, rinnova il contratto a Kalinic e Badelj con tanto di aumento d’ingaggio (per renderli felici quest’anno è motivarli) ed avere più potere nelle cessioni dell’anno prossimo”…

    Scommettiamo che la Fiorentina l’anno prossimo avrà un altro allenatore (Sousa non rinnoverà mai) e Kalinic-Badelj saranno ceduti per circa 40 milioni di € NETTI insieme?

  3. Tranquilliiiii lo vendono a gennaio al milan

  4. Non ha senso tenere un giocatore che vuole andar via, anche perchè il prossimo anno Badelj non rinnoverà e lo perderemo a zero euro…non era meglio venderlo e reinvestire?

  5. buona notizia!!! Ale Viola

  6. Mio omonimo,ma come farebbe ad andare via a zero,se leggendo sul suo contratto si evince che lui ha firmato fino al giugno 2018,con opzione per la società Viola su un ulteriore anno(cioè giugno 2019)??? Certo,potrebbe andar via a zero ma,come minimo tra due anni,forse tre,se la società farà valere l’opzione. Adesso ha 28 anni,e dove andrebbe a 30/31 anni se avesse giocato anche male di proposito per rispiarmarsi???

  7. buona notizia???ma che dite
    questo andrà via a zero e st’anno giochicchierà per non farsi male e farsi cedere a poco, una delle tante storie già viste

  8. Ottimo, a centrocampo siamo più o meno a posto concentriamoci sulla difesa, con qualche certezza in più e meno scommesse, almeno un paio buoni ci vogliono!

  9. Bradley in campo non sports flu equilibri

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*