Badelj il primo asso del tris di Montella

Badelj avanza palla al piede. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Badelj avanza palla al piede. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il Milan dei cinesi vive la sua seconda fase. Dopo un mercato veramente al risparmio, è in arrivo una tranche da 85 milioni di euro con risorse destinate anche al rifacimento della squadra fin da gennaio. In questo senso Badelj viene indicato dal Corriere dello Sport-Stadio come il nome principale per il centrocampo del Milan, il primo asso di un tris formato anche da Musacchio e Rodrigo Caio per la difesa. La Fiorentina ha trattenuto Badelj in questa sessione, però c’è sempre pendente la spada di Damocle del contratto del croato scadrà nel 2018 e il suo procuratore ha già preannunciato che non ci sarà alcun rinnovo da parte loro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Il suo procuratore ha detto: non rinnoveremo!…mentre Badelj in una intervista non da un parere negativo, anzi afferma che finora non ci sono stati contatti con la Fiorentina

  2. si ma ora gioca con noi.State in pace.
    Lasciateci il campionato.Il mercato è finito.
    Via facciamo i bravi.

  3. Montella se lo scordi. Il procuratore di badelj si deve rendere conto che il suo assistito gioca in una grande squadra e non ha motivi di lamentarsi. Testa al campo

  4. Le parole del suo procuratore valgono quel che valgono; nulla. Il ragazzo per ora non parte, semmai si vedrà a fine stagione in attesa di vedere se faremo la champion oppure no. Inoltre i primi soldi dei cinesi andranno direttamente tutti alla Fininvest e non al Milan, e non credo che la fiorentina ceda Badelj ad una diretta concorrente, sopratutto dopo i caso Mati.

  5. Mi dispiace caro montella ma prossima estete BADELJI,…. TRIBUNA…NIENTE MILAN. TI HANNO COMPRATO I FUORICLASSE ? LA FIORENTINA non è il supermercato… strada MILAN sbarrata !!!!!!!!11

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*