Badelj: “Mi danno fastidio le voci di mercato. Perché non dovrei rimanere alla Fiorentina?”

Milan Badelj torna a parlare, stavolta a goal.com, e torna sulle voci di mercato (alimentate dal suo procuratore): “Mi dà un po’ di fastidio continuare a parlare di queste cose. Sono felice qui, penso solo alla Fiorentina. Capisco la stampa, è un loro diritto parlare di mercato, ma farlo quando la finestra non è ancora aperta… Ho ancora un anno e mezzo con la Fiorentina, perché non dovrei rimanere qui fino alla fine del mio contratto?”. Domanda legittima che però il buon Badelj dovrebbe rivolgere al suo procuratore che vuole portarlo via a tutti costi dalla Fiorentina e il prima possibile. Ma non sono finite le cose che non piacciono a Badelj: “La cosa che mi dà maggiormente fastidio sono queste voci secondo le quali io non starei bene a Firenze. Non sono vere. Amo stare qui, ho un bel rapporto con l’allenatore, gioco con regolarità. L’unica cosa che non mi sta bene è la nostra posizione in classifica”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Va col suo procuratore in Sede e rinnova contratto fino al 2020,in caso contrario se ne va a gennaio o al massimo a giugno,restare qui a far niente x poi andare al Milan a zero euro e’ un idea che gli farei dimenticare subito

  2. Ma infatti lui vuole restare per andare a zero a giugno 2017. Se non rinnova o si manda in tribuna fino alla scadenza del contratto o si manda in tribuna fino al prossimo giugno e poi si vende.

  3. Questo ci sta prendendo per il ****, in altri tempi andava in tribuna fino a scadenza contratto.

  4. Ma vattene! Se ti interessasse rinnoveresti! In tribuna fino alla cessione o alla scadenza del contratto. Sei solo un buffone della stessa pasta del tuo procuratore.

  5. Adesso con questa nuova telenovela quanto andiamo avanti?!?!?!?!
    TOGLITI DALLE P***E A GENNAIO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  6. O è un dueto ben orchestarto col suo procuratore oppure, se dice la verità, allora gli consiglio di cambiare in fretta chi lo rappresenta. In ogni caso, se per davvero gli danno fastidio le voci che lo danno ormai al Milan, perchè non chiarisce tutto con il suo procuratore con una bella smentita resa pubblica??? Solo allora e solo dopo aver fatto chiarezza si renderà credibile per ciò che dice. Finchè uno di ce una cosa e l’altro l’esatto contrario non ci può essere credibilità.

  7. Ma allora manda a fare una girata il tuo procuratore perché sta dicendo altre cose……
    dimenticavo….. il procuratore fa quello che chiedi te … lo paghi te….
    fai pace con te stesso e non ci scassare la f… ci voleva il grande CIUFFI … medaglina … pacca sulla spalla e via … andare…

  8. questo è proprio sonato eh…

  9. … continua il conflitto interno per badelj…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*