Badelj: “Non ci basta il pareggio, vogliamo la vittoria per i nostri tifosi. Nessuno pensa alla Juve ora”

badelj

Dopo le parole in sala stampa, il centrocampista viola Milan Badelj parla anche a Sky: “Non c’è paura da parte nostra ma abbiamo un obbligo verso i nostri tifosi: quella di mettere tutto sul campo. Vogliamo vincere, per noi non basta un pareggio anche se basterebbe per passare il turno. Che settimana è? Una settimana molto importante, decisiva per l’Europa League, ancora non pensiamo alla Juve. Abbiamo fatto una buona partita con l’Udinese, questo era molto importante ma prima viene l’impegno di domani”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Testa solo a domani e a vincere. Guai distrarsi. Guai sottovalutate l’impegno.

  2. Ma chi ti ha messo in testa il pareggio? Non sarai mica grullo? Con questi pseudocalciatori vorresti pareggiare e poi magari avere le credenziali per vincere a Torino? Prendi una camomilla e magari lascia giocare domani qualcun’altro.

  3. Zitto,che porta male !!!!!
    Anche bonucci ha detto la stessa cosa,e i gobbacci hanno perso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*