Badelj: “Non ci vogliamo fermare agli ottavi. Il Portogallo non è solo Ronaldo”

Milan Badelj, centrocampista della Fiorentina e della Croazia, ha parlato dal ritiro della sua nazionale: “Nei gironi abbiamo fatto un ottimo lavoro e vogliamo continuare a fare grandi cose. Questo è un nuovo inizio del torneo. Siamo orgogliosi di essere tra le migliori sedici squadre, ma non ci vogliamo fermare. Il Portogallo non è solo Ronaldo, hanno ottime individualità che possono risolvere l’incontro in ogni momento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*