Badelj: “Sousa? Se ci chiedesse di andare a sbattere contro il muro lo seguiremmo TUTTI senza porre domande”

Badelj Schieramento

Nell’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, il centrocampista della Fiorentina, Milan Badelj, ha parlato del proprio allenatore, Paulo Sousa: “Intanto avrei voluto vederlo in azione da calciatore. Era uno tosto, vero? Si capisce anche ora che ha cambiato abito. Il Sousa allenatore mi piace moltissimo. Ha idee. E ha grande forza dentro lo spogliatoio. Noi lo seguiamo a occhi chiusi. Se ci chiedesse di andare a sbattere contro il muro lo seguiremmo senza porre domande. Tutti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. …all’epoca snejder disse di mourinho:”io per lui venderei anche mia madre”.
    …beh,se i risultati fossero gli stessi….! 🙂 🙂

  2. Bravo Alberto, concordo.

  3. Alberto Modena

    Sono questi gli articoli che fa piacere leggere.. Magari tutte le interviste fossero così ..mica le domande fatte per stuzzicare o provocare o sentirsi rispondere quello che già si sa..ma purtroppo è sempre una questione di soldi, bisogna tirare fuori la notizia che vende, un allenatore che manda a quel paese una conduttrice o un giocatore che sbotta con il giornalista.. Bello schifo

  4. Bhe insomma a me se chiedessero di andare a sbattere contro un muro ci penserei su………me lo chiedesse anche mia madre!😆😆😋😋😋😋😋

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*