Questo sito contribuisce alla audience di

Badelj sta bene a Firenze ma non parlategli di rinnovo…

Milan Badelj e l'arbitro Valeri in un'azione di gioco. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

“Alla Fiorentina sto bene” dice Milan Badelj che ha deciso di restare in viola anche la prossima stagione, ma il suo futuro sarà tutt’altro che a Firenze. Infatti, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, a prescindere da queste parole che comunque fanno piacere Badelj ha deciso che non proseguire il suo cammino con la Fiorentina (tanto che anche Corvino si è arreso all’evidenza e dopo qualche approccio di mesi fa ha desistito sulla proposta di rinnovo). Dunque il croato saluterà i viola al termine di questa stagione per liberarsi a parametro zero. Intanto però Pioli potrà contare su di lui, calciatore sempre professionale e dedito alla causa viola, per tutto il campionato che sta per iniziare, ma non parlate a Badelj di rinnovo…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Non sono d’accordo sull’impostazione dell’articolo. Sopratutto nella conclusione: e non chiedetegli di rinnovare.. Sembra quasi che Badelj ci faccia un favore mentre ha un contratto e lo deve rispettare. É suo dovere. Non rinnovando e scegliendo di andare via a parametro 0 crea un danno alla società. Scegliere di andare via l’anno prossimo è sinonimo di credere in un progetto?
    Come ci prendono in giro…

  2. Tifolamagliaviola

    Resta perche’ non lo vuole nessuno, almeno nessuno piu’ interessante della Fiorentina attuale. L’importante e’ che non prenda questi 10 mesi come una vacanza … per ora esce da un infortunio, vediamo come sta nelle prossime settimane

  3. ….e quindi?

  4. L importante è che si impegni fino all ultimo giorno……poi vedremo!

  5. Pagato 5 milioni da Pradè, con quest’anno arriva al quarto anno a Firenze, direi che l’acquisto può considerarsi ammortizzato molto di più di tanti bidoni acquistati da Corvino, quindi se va via a zero non è la fine del mondo.

  6. continua la politica fenomenale di corvino : comprare bidoni e perdere buoni giocatori a 0, mongolivo neto badelj…. tanto son poco pidocchiosi i braccini marchigiani…. vaia vaia vaia

  7. Morto un papa. ..

  8. Se nn rinnova è colpa della società

  9. Non vuole rinnovare? Pace! Mica possiamo sparargli!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*