Badelj: “Voglio vincere con la Fiorentina. Il mio giocatore di riferimento è Zidane”

BadeljTottenham2

Milan Badelj, una delle sorprese, in positivo, di questo avvio di stagione della Fiorentina si racconta al Corriere dello Sport-Stadio: “Sotto il profilo psicologico è cambiato molto rispetto al passato ma non mi piace paragonare Sousa e Montella anche perché entrambi sono molto bravi e ciascuno mi ha trasmesso qualcosa. Paulo mi ha dato la spinta. Mi ha trasmesso fiducia e mi stimola: lui non si accontenta mai e a me piace così. E’ un motivatore alla Terim o alla Mourinho. Non ho mai pensato di lasciare Firenze. Ho avuto qualche difficoltà nella passata stagione perché sono arrivato in un reparto dove c’erano Pizarro e Aquilani che sapevano benissimo come e dove muoversi in perfetta sincronia con il resto della squadra. Nel mio stile di gioco mi piace usare soprattutto la pazienza, perché a volte è bene riflettere, ma quando vedo lo spazio giusto per verticalizzare non perdo tempo.  Adesso è una Fiorentina più concreta e grazie ai mediani riusciamo a difendere meglio. Il mio giocatore di riferimento è Zidane. Se sono pronto a diventare il Modric di Firenze? Perché no, è un giocatore incredibile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Mi fido di Sousa, ma stiamo calmi…..tutti ci gufano adesso dopo averci snobbato, mi auguro che restamo umili e concentrati, e che Roncaglia resti aggrassivo ma non si avventi subito sull’uomo come un animale…..il napoli ha giocatori scaltri su cui è molto facile commettere rigori, anche perchè l’ambiente condizionerà l’arbitro…..la vedo durissima, anche perchè Sarri sa il fatto suo…

  2. Alex…Io m3 ne frego del tuo mestiere!

  3. Io questo ragazzo l’ ho sempre stimato anche quando tutti o quasi lo bersagliavano di colpe non sue.

  4. eh…. magari tu diventassi il nostro Modric…. FORZA VIOLA!!!!!

  5. Fabio……sarei curioso di sapere che mestiere fai!!!! SFV

  6. Testa solo al Napoli. Possiamo e dobbiamo vincere.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*