Baez e Schetino retrocedono in Lega Pro, il Crotone vince ma per Fazzi c’è poca gloria. Ecco tutti i verdetti della Serie B

Il Livorno precipita in Lega Pro: fatale il pareggio casalingo contro la Virtus Lanciano, che sale a 44 punti e si giocherà il tutto per il tutto nei playout contro la Salernitana. Gli amaranto vanno sul doppio vantaggio grazie alla doppietta di Aramu nel primo tempo, ma nella ripresa si fanno riprendere da Ferrari e Turchi, che segna il gol del pareggio a cinque dal termine. Schetino e Baez, in prestito al Livorno dalla Fiorentina, non sono entrati in campo: il secondo non era nemmeno in panchina. Oltre agli amaranto retrocedono direttamente in Serie B Modena e Como. Il Crotone vince 1-0 contro la Virtus Entella, ma Fazzi entra in campo solo per gli ultimi spiccioli di partita. La terza squadra a raggiungere la Serie A verrà fuori dai playoff che vedranno in gioco Trapani, Pescara, Bari, Cesena, Spezia e Novara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. La giusta categoria x loro .. l’anomalia era vederli in b .

  2. Due sono le cose o i vari Baez Schetino Gondo ecc sono scarsi , oppure è sbagliato nel darli a squadre che poi non li fanno giocare , i DV dovrebbero invece di puntare nel richiedere le seconde squadre nel comprare una società della Lega Pro o di serie B e far giocare tutti i giovani stranieri e italiani in quella squadra .
    Cosi si potrà vedere di che pasta sono fatti , come fa Lotito con la Salernitana, o i Pozzo con il Granada e il Watford ,ecco magari invece di prenderla in Italia si prende una società satellite in Spagna o in Inghilterra.

  3. Due fuoriclasse presi dal duo genio Pereira-Angeloni. Complimenti davvero così si costruisce il futuro di una squadra vincente…….. da rincorrere per Viale Fanti per la loro grande competenza.

  4. Erossi@gmail.com

    Quando si prendono allenatori di bella presenza e di nessuna sostanza come Panucci !!!!diffidare sempre di certi pseudo allenatori che pullulano anche in serie A! !!!vestitino slim fit,gel,pettinatura alla moda, cappottino giusto, presunzione e arroganza senza limiti, imitatori del Marchese del grillo,interviste incomprensibili autocritica assente e poi. ….zero tituli!!!!intanto altri Vincono con squadrettè e senza nomi!!!
    Meditate gente!!!!!

  5. Ecco un altro esempio di zanzare…tanto clamore ai tempi della serieA Le prossime sono quelle di empoli.. Basta aspettare..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*